Un progetto solidale

Il libro “A tavola con il dentista” nasce dall’esigenza di dare risposte alle quotidiane richieste dei nostri pazienti in merito a come alimentarsi dopo le terapie odontoiatriche. Non è stato pensato per nessun altro fine, meno che mai per motivi di lucro. Visto però il successo riscontrato tra i colleghi che ne richiedono copie da regalare o vendere ai loro pazienti e, più in generale, visto il positivo riscontro tra il pubblico, stiamo riuscendo non solo a raggiungere ma anche a superare il traguardo che ci eravamo posti, di coprire cioè le spese sostenute per la realizzazione. È nata quindi l’idea di aiutare con i proventi che ne potranno nascere un nostro amico e collega: il Dr. Gianni Bonardi che anni fa ha perso sua moglie Laura, morta a 42 anni mentre in Madagascar coronava insieme al marito il sogno di una vita: fare volontariato odontoiatrico in un villaggio bisognoso di tutto. Il marito Gianni da allora ha fondato una Onlus “I colori di Laura” ed ha regolarmente soggiornato in Madagascar per proseguire l’opera iniziata con sua moglie. È stato per me naturale legare tra di loro queste due situazioni: quella della mia pubblicazione a questa. I proventi del libro sono stati quindi destinati a sorreggere quella encomiabile avventura in Madagascar.

Ora, “I Colori di Laura” Onlus ha cessato la sua attività in qualità di associazione e la beneficienza prosegue attraverso l’associazione “Pietra D’Angolo” di Emanuele Piredda, missionario che opera anche lui in Madagascar da diversi anni.

http://www.icoloridilaura.com

gb1